Elezioni amministrative: cosa deve fare l'elettore se non può andare ai seggi per isolamento-quarantena da covid-19

1' di lettura 28/09/2021 - In vista delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre prossimi, i medici del Servizio igiene e sanità pubblica dell’Azienda Usl sono a disposizione per il rilascio delle certificazioni agli elettori che non potranno andare ai seggi per impedimenti fisici.

I cittadini interessati degli otto comuni del Parmense dove si terranno le elezioni (Traversetolo, Felino, Borgo Val di Taro, Busseto, Fontanellato, San Secondo Parmense, Sala Baganza e Neviano degli Arduini) potranno richiedere le certificazioni necessarie rivolgendosi al Servizio igiene e sanità pubblica Ausl ai numeri 0521 865301-865314 dalle ore 10 alle ore 12 dal lunedì al venerdì. Successivamente, i medici contatteranno direttamente gli interessati per concordare l’accesso presso gli ambulatori del Servizio igiene e sanità pubblica o al domicilio qualora sussistano le condizioni previste dalla normativa vigente.

Anche gli elettori che si trovano in isolamento domiciliare o in quarantena per positività al covid-19 dovranno rivolgersi al Servizio igiene e sanità pubblica dell’Azienda Usl, per richiedere un certificato che attesa che l’elettore si trova in isolamento domiciliare o in quarantena, da presentare all’ufficio elettorale competente affinché il presidente di seggio organizzi il voto domiciliare, utilizzando idonei dispositivi di protezione individuale.

Sabato 2 ottobre e domenica 3 ottobre dalle ore 8 alle ore 20, infine, i medici saranno a disposizione per eventuali consulenze, attivate esclusivamente dai presidenti di seggio tramite il numero verde 800216185 (Centrale operativa di Fidenza Soccorso).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2021 alle 19:58 sul giornale del 29 settembre 2021 - 106 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, ausl di Parma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clB3





logoEV