5 maggio 2022


4 maggio 2022


...

Si chiude con numeri record, triplicati rispetto al 2021, l’undicesima edizione di Siamo nati per camminare, la campagna regionale sulla sostenibilità dei movimenti casa-scuola. In autobus, a piedi o in bici, ma anche in monopattino, skateboard, roller, e naturalmente con il Pedibus, sempre più diffuso nelle grandi e piccole città.


3 maggio 2022


2 maggio 2022



30 aprile 2022



29 aprile 2022


28 aprile 2022



27 aprile 2022


26 aprile 2022


23 aprile 2022

...

Ammalarsi, contattare il medico, ricevere una prescrizione e ritirare i medicinali in farmacia per curarsi a casa: una pratica comune, che si avvia a diventare una consuetudine anche nella lotta al Coronavirus, per tutti quegli assistiti che contraggono il Covid in forma leggera, ma che rischiano di peggiorare a causa delle preesistenti condizioni di salute.



22 aprile 2022


21 aprile 2022

...

Giovanni Gelmini è il nuovo direttore del distretto Sud-est dell’Ausl. Ottenuto il parere positivo del Comitato di distretto, dallo scorso primo aprile è iniziato ufficialmente il suo incarico alla guida del distretto sanitario della montagna e pedemontana parmense est, dopo il collocamento a riposo di Valerio Giannattasio, che ha ricoperto questo ruolo dal primo marzo 2019 al 31 marzo scorso.



20 aprile 2022


19 aprile 2022



16 aprile 2022



15 aprile 2022

...

Mentre partono le prenotazioni per la quarta dose, Romana Bacchi ed Ettore Brianti, rispettivamente direttori sanitari di Azienda Usl e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, lanciano un appello a chi ancora deve sottoporsi al primo booster, cioè alla terza dose: “Non rimandate la vaccinazione con il richiamo di terza dose: il virus circola ancora. Occorrono prudenza e tenere alta l’attenzione”.



14 aprile 2022


13 aprile 2022

...

Emilia-Romagna pronta a partire già domani, mercoledì 13 aprile, con le prenotazioni per la quarta dose del vaccino anti Covid-19 riservata, come prevedono le direttive nazionali, a tre categorie: gli anziani dagli 80 anni in su, le persone tra i 60 e i 79 anni (quindi nati dal 1943 al 1962) se affette da specifiche patologie critiche indicate dal ministero della Salute, e infine gli ospiti dei presidi residenziali per anziani (Cra e Rsa) a prescindere dall’età, che saranno vaccinati in via prioritaria. Complessivamente una platea potenziale composta da circa 500mila cittadini.




12 aprile 2022


11 aprile 2022



9 aprile 2022



8 aprile 2022


7 aprile 2022